Ora sei qui >> Libro degli Ospiti
Libro degli Ospiti
Il Libro degli Ospiti è una sorta di diario on-line che ha lo scopo di raccogliere pensieri, dediche, o anche semplici saluti, che gli utenti di Oltris.it hanno voluto regalarci.

E' sufficiente cliccare su "Lascia un messaggio" per lasciarci un ricordo del tuo passaggio in Oltris.it, e contribuire a mantenere vivo questo sito web!


Messaggi presenti: 650 - Pagina 2 di 130
   Messaggio inviato il 25/02/2018 alle ore 09:11:06
Auguri.
Stanotte è nata una nuova Stella per la gioia di Mamma Daniela e Papà Gian .
Benvenuto Mario altro "Codon di Oltris" nato in quel di Genova Congratulazioni ai Nonni Angela e Cecchino .
Zii Anna e Giovannino

Utente anonimo
   Messaggio inviato il 11/02/2018 alle ore 12:38:58
L’invidia, che brutta cosa!

Purtroppo il mondo è pieno di gente invidiosa , ma spesso chi è invidioso è anche molto abile nel nasconderlo quindi spesso le persone oggetto di invidia possono confondere questo sentimento con la gelosia, che è tutt’altra cosa.
L’invidioso è cattivo, vuole il male degli altri, il geloso invece non è cattivo , soffre solo perché non è lui al centro dell’attenzione..
L’invidia è un sentimento strisciante, che porta a compiere azioni talvolta spregevoli e che non fa certo onore a chi la prova, ma è innegabile che esista e spesso chi la prova soffre molto.

Ma perché si è invidiosi?

• Perché si desidera avere quello che gli altri hanno e noi no
• Perché si vuole che l’altro perda tutti i beni /privilegi che ha e dei quali noi non godiamo
• Perché ci si sente svalutati nel confronto con gli altri

Come rimediare?

• Cercare di evitare di fare continui paragoni con chi ci circonda
• Cercare di capire quali sono le cause per cui proviamo invidia.
• Cercare di comprendere i percorsi che le persone che invidiamo hanno fatto per raggiungere quello che oggi è oggetto della nostra invidia.
• Metterci in testa che spesso siamo invidiose perché siamo insoddisfatte di noi stessi.

Fachin M.
   Messaggio inviato il 09/01/2018 alle ore 16:02:55
leggo su AMPEZZO NOTIZIE l'ultimo comma dell'articolo del sindaco Michele Benedetti " pensare, progetare , realizzare e mantenere la COSA PUBBLICA è diventata una 'operazione complessa e oltremodo laboriosa, sia sotto il profilo finanziario che tecnico, ma sopratutto sotto quello civile. Ho la fortuna di avere a disposizione un valido gruppo di amministratori ed il supporto di dipendenti che svolgono il loro lavori con serietà e professionalità. Amministrare il Comune è un'esperienza che auguro a chiunque, perchè in mezzo ai dolori e alle fatiche del quotidiano, c'è un lavoro esaltante: servire il tuo paese. Mi auguro che sempre più persone, più o meno giovani, si vogliano mettere a disposizione (a seconda della propria sensibilità) delle varie associazioni per dare manforte e rincalzo a chi già vi opera..............Grazie Dimpecins, per quello che fate: far fiorire il nostro paese creando una comunità viva. SIAMO UNA COMUNITA' VIVA ! Buon Natale ecc. ecc. " io aggiungo : E' ORA DI CHIEDERCI NON COSA FA' IL COMUNE PER NOI MA COSA FACCIAMO NOI PER IL NOSTRO COMUNE.

Carlo Petriss di Dimpec
   Messaggio inviato il 09/01/2018 alle ore 11:11:03
Le Amministrazioni Comunali della Carnia e non,sono sempre in "trincea", operano quotidianamente tra mille difficoltà per dare risposte concrete ai cittadini ed al territorio. Spezzando una lancia a chi si da da fare in Comune di Ampezzo siamo in una situazione generale che le risorse economiche scarseggiano ma, soprattutto, la schizofrenia legislativa di questi ultimi anni costringe gli Amministratori a continue perdite di tempo (e denaro!) per rincorrere continue leggi e disposizioni che sembrano fatte apposta per complica la vita.
Difficile pensare che sia solo inadeguatezza della nostra classe politica. E' facile, al contrario, intuire che ci sia un preciso disegno politico e cioè quello di eliminare i piccoli comuni costringendoli a complicate unioni . Per risparmiare? No di certo, perché tutte le indagini serie hanno dimostrato che i costi aumenterebbero peggiorando per di più i servizi ai cittadini. Senza contare i problemi che sorgeranno quando i comuni non avranno più un controllo diretto del territorio da parte di chi vi risiede ma saranno insignificanti frazioni del "grande comune" amministrato (e controllato) dai partiti.
Questa è una mia opinione, poi i problemi della frazione pian piano si risolvono parlandone.
Speciale augurio di buon lavoro agli Amministratori a tutti voi per un nuovo anno con meno problemi e più serenità.

Bearzi Giovannino
   Messaggio inviato il 04/01/2018 alle ore 16:41:28
I nostri Amministratori ci dimenticano.
Pensavo che cosa “benefica” ci fosse una riunione di fine anno per gli Auguri per definire come migliorare la vita della Comunità di Oltris per il 2018.
Nessuno si è fatto sentire e visto.
Va bene lo stesso anche se abbiamo un rappresentante del paese che si sa chi è ma non si fa presente.
Probabilmente la nostra comunità è un po’ critica e quindi la migliore cosa è quella di snobbarla.
Secondo me riprendendo un po’ le osservazioni dei paesani se qualche Amministratore legge questo scritto bisognerebbe un po’ migliorare le cose, quali:
• Nel nostro comune non abbiamo una discarica doveva essere fatta nel 2017 invece si continua ad andare a Villa Santina, fate un po’ i conti…;
• Pulizia dei prati attorno ad Oltris doveva essere fatto nell’anno passato invece gli arbusti ed gli alberi continuano ad avanzare verso le case compreso i prati che sono completamente incolti escluso quelli che vengono sfacciati dai volenterosi del “Bic”;
• Continuiamo a pagare per depurazione delle acque e nella nostra frazione non ci sono i depuratori, i due decantatori a cosa servono?
• Ci sono case che si sfaldano i proprietari non si curano e è il degrado delle cose , se vogliamo dire anche pericolo di chi passa per le stradine del paese;
• Raccolta immondizie non capisco perché non è possibile fare porta a porta, ho visto i problemi con la neve come le cose siano mal posizionate nel luogo di raccolta;
• Le macchine non sono nei parcheggi ma nelle stradine interne con tanto di divieto a non lasciarle fuori posto;
Speriamo ci sia un riscontro

Utente anonimo

Vai a Pagina:
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33] [34] [35] [36] [37] [38] [39] [40] [41] [42] [43] [44] [45] [46] [47] [48] [49] [50] [51] [52] [53] [54] [55] [56] [57] [58] [59] [60] [61] [62] [63] [64] [65] [66] [67] [68] [69] [70] [71] [72] [73] [74] [75] [76] [77] [78] [79] [80] [81] [82] [83] [84] [85] [86] [87] [88] [89] [90] [91] [92] [93] [94] [95] [96] [97] [98] [99] [100] [101] [102] [103] [104] [105] [106] [107] [108] [109] [110] [111] [112] [113] [114] [115] [116] [117] [118] [119] [120] [121] [122] [123] [124] [125] [126] [127] [128] [129] [130]

PREVISIONI METEO
Vedi previsioni DETTAGLIATE
METEO NELLE PROSSIME ORE

Vedi previsioni DETTAGLIATE

(fonte: ilMeteo.it)
           

         
Sito web progettato, sviluppato e gestito da BZ Consulting S.r.l.