Ora sei qui >> Libro degli Ospiti
Libro degli Ospiti
Il Libro degli Ospiti è una sorta di diario on-line che ha lo scopo di raccogliere pensieri, dediche, o anche semplici saluti, che gli utenti di Oltris.it hanno voluto regalarci.

E' sufficiente cliccare su "Lascia un messaggio" per lasciarci un ricordo del tuo passaggio in Oltris.it, e contribuire a mantenere vivo questo sito web!


Messaggi presenti: 596 - Pagina 43 di 120
   Messaggio inviato il 27/12/2013 alle ore 20:41:02
Bravo Matteo,
stasera ti ho visto a Telefriuli a presentare il rally della Carnia di luglio del prossimo anno, sono orgoglioso che siano dei “codons” a promuovere e gestire tale manifestazione,fatti non parole.
Questa manifestazione porterà tanta gente sui tornanti del Pura ed ad Ampezzo , complimenti a te tuo fratello a Martinis e Monica.
Ciao Richi

Richi
   Messaggio inviato il 27/12/2013 alle ore 14:40:22
Auguri di Buon Anno a tutti i lettori, Buon Anno a quelli di Oltris , Buon Anno alle persone che conosco e da quelle che non conosco, Buon Anno alle persone che mi vogliono bene e Buon Anno alla riflessione affinché ognuno di noi possa entrare sempre più in profondità in se stesso. In questa ottica, consapevolmente , lasciamo andare tutto ciò che ostacola il nostro cammino e avvelena la nostra esistenza: dolore, rabbia, risentimento, INVIDIA, paura.. Se faremo ciò riusciremo ad entrare in quella parte di noi dove esiste e vive la Luce.
Che sia un Nuovo Anno ricco di consapevolezza, salute,gioia, entusiasmo e amore.

Giovannino Bearzi
   Messaggio inviato il 27/12/2013 alle ore 09:37:31
AUGURI DI BUON ANNO 2014
Sono stato alla riunione nel bar da Mirella il 21 indetta dall'Amministrazione Comunale, che delusione da parte dei miei paesani, solo critiche ma fossero critiche costruttive potrei capire, invece si pretende .
Ma io dico , diamoci una mano un po’ tutti per vivere e per rendere dignitoso il nostro paese tanto decantato, cominciamo a dire : abbiamo un rappresentante o non abbiamo uno che ci rappresenta in Comune , non so di chi è la causa ma non è stata fatta mai una riunione tra di noi da portare in Consiglio i nostri problemi , si è sempre discusso qua in bar quando ci sono le riunioni periodiche con il Sindaco , questo non va bene.
Ci mancano le strisce nei parcheggi, per quattro che abitiamo, meglio sarebbe che passasse per le vie ogni tanto il Vigile a sistemare i furbetti che predicano bene e razzolano male e i soldi delle strisce utilizzarli per qualcosa più di utile.
Case pericolanti , ci sono i proprietari quindi , il Sindaco fa una ordinanza ai proprietari ( e questo è stato detto) per un immediato ripristino dei tetti e dei muri mi sembra di aver capito che la cosa non ha sortito effetti. Per cui il Comune per sicurezza farà transennare la strada purtroppo sarà brutto da vedere , per evitare di vedere un paese che comincia a sgretolarsi bisogna coinvolgere i proprietari a mettere in sicurezza le loro abitazioni e le loro proprietà , diamoci un po’ da fare anche noi.
Diamoci un po’ da fare anche per sensibilizzare i nostri paesani che tengono le loro proprietà in disordine.
Immondizie, se i mezzi non passano per le vie organizziamoci per portarle al punto di raccolta.
Ci sarebbe da dire molte cose e meglio lasciare qualcosa per il prossimo anno.
Quindi spero che per il 2014 l’anno sia migliore e si possa migliorare la vita e la comunità di Oltris .
Auguro a tutti Buon fine Anno e buon anno nuovo.

Non mi firmo, per il semplice fatto che tutti i presenti e peggio i non presenti comincino a riflettere sugli argomenti trattati e a dilettarsi per capire chi sono.

Utente anonimo
   Messaggio inviato il 21/12/2013 alle ore 16:26:45
AUGURI PER UN SERENO NATALE A TUTTI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ALIDA
   Messaggio inviato il 21/12/2013 alle ore 11:19:54
Il Natale dovrebbe essere, per i cristiani e per tutti gli uomini di buona volontà, la festa in cui si celebra la nascita di Gesù e quindi un momento di grande gioia e di unità.
Dovrebbe rappresentare una pausa di riflessione, un periodo in cui ciascuno possa accantonare il quotidiano con tutto lo stress che lo accompagna e dedicarsi allo spirito: solo tralasciando le preoccupazioni materiali si riesce ad avvertire la felicita’ per la venuta di Cristo sulla terra, a comprendere il vero significato e quindi a capire come questo avvenimento dovrebbe condizionare il nostro agire.
Questa festa è stata poi adottata in senso generale anche da chi non è cristiano, ma vive in un paese di tradizione cristiana ed ha assunto il significato di giornata di fraternità e unità tra i popoli.
Ecco perché a Natale ci si scambiano auguri e ci si dovrebbe trovare con parenti, amici, con chi è solo per sentirci più uniti e comunicarci quell’affetto, che c’e’ anche durante l’anno, ma non si ha tempo di esprimere.
Purtroppo il materialismo del mondo in cui viviamo ha trasformato questa festa in un rito pagano dedicato alla falsa bontà! ( si dice che a Natale siamo tutti piu’ buoni) , all’ipocrisia, all’acquisto insensato e frenetico, e anche i regali che decidiamo di fare alle persone che ci sono vicine che dovrebbero rappresentare solo una piccola manifestazione di affetto, talvolta diventano un vero incubo che ci opprime.
La gente si aggira per negozi e supermercati in modo frenetico e così, quello che dovrebbe essere un momento di autentico ripensamento della propria vitae di come ci rapportiamo con gli altri, diventa uno dei momenti più brutti dell’anno.
Con la crisi che ci attanaglia, tutti saranno anche più incattiviti, perché non possono soddisfare le proprie aspettative e così , la giornata diventa ancora più deprimente.
E se invece pensiamo al contrario?
Mgari la gente non potendo spendere e spandere, forse potrebbe riscoprire il vero valore del Natale e ritrovarsi più vicino agli altri, a chi ha bisogno, a chi vive accanto e di cui neppure ce ne accorgiamo, a chi vive realtà più tremende come le guerre, le carestie, la fame, e forse potremmo per una volta non essere carichi di nervosismo e di insofferenza verso noi stessi e gli altri.
Spero sinceramente che sia così.
Mi auguro che sia un natale sereno di gioia, amore e serenità. Per me sara’ un natale speciale come ogni natale . I regali che ho sono sempre unici avere una bella famiglia unita accanto, una bella moglie i figli le nuore e tanti amici.
a Tutti BUON NATALE e FELICE 2014

Francesco

Vai a Pagina:
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33] [34] [35] [36] [37] [38] [39] [40] [41] [42] [43] [44] [45] [46] [47] [48] [49] [50] [51] [52] [53] [54] [55] [56] [57] [58] [59] [60] [61] [62] [63] [64] [65] [66] [67] [68] [69] [70] [71] [72] [73] [74] [75] [76] [77] [78] [79] [80] [81] [82] [83] [84] [85] [86] [87] [88] [89] [90] [91] [92] [93] [94] [95] [96] [97] [98] [99] [100] [101] [102] [103] [104] [105] [106] [107] [108] [109] [110] [111] [112] [113] [114] [115] [116] [117] [118] [119] [120]

PREVISIONI METEO
Vedi previsioni DETTAGLIATE
METEO NELLE PROSSIME ORE

Vedi previsioni DETTAGLIATE

(fonte: ilMeteo.it)
           

         
Sito web progettato, sviluppato e gestito da BZ Consulting S.r.l.