Ora sei qui >> Libro degli Ospiti
Libro degli Ospiti
Il Libro degli Ospiti è una sorta di diario on-line che ha lo scopo di raccogliere pensieri, dediche, o anche semplici saluti, che gli utenti di Oltris.it hanno voluto regalarci.

E' sufficiente cliccare su "Lascia un messaggio" per lasciarci un ricordo del tuo passaggio in Oltris.it, e contribuire a mantenere vivo questo sito web!


Messaggi presenti: 589 - Pagina 54 di 118
   Messaggio inviato il 25/07/2013 alle ore 14:04:58
Non pensavo di offendere qualcuno , pensavo che se uniti assieme si possono fare tante cose, purtroppo ho sbagliato visto che non si è capito il mio messaggio.
Ma visto quello che si pensa e si scrive ultimamente è meglio che taccia , vorrà dire che da adesso in poi farò a meno di esprimermi.
Grazie dell’osservazione.

Giovannino Bearzi
   Messaggio inviato il 24/07/2013 alle ore 23:25:41
Mandi La cosa che mi crea fastidio é che si scriva che Oltris non sia un paese dignitoso e vivibile che noi stiamo aspettando la pappa che ci arrivi in bocca per far qualcosa,che siamo in poche parole dei pecoroni,incapaci di prendere iniziative,che dobbiamo modificare la nostra esistenza,il nostro modo di vivere per questa e questaltra cosa Perché ??? La gente e Libera quando vive da persone LIBERE sempre nel rispetto di tutti e a Oltris siamo tutti liberi sperando di rimanere sempre così senza interferenze alcuna- A riguardo il trovarci in assenblea per esprimere le nostre oppinioni su vari quisiti è una cosa meravigliosa,esprimere le nostre idee,i nostri punti di vista da parte di tutti gli abitanti(residenti e non)è senza alcun dubbio un segno di civiltà costruttiva,rammentando Sempre che i ressidenti che vivono a Oltris 12 mesi l'anno che sanno veramente le realta i disagi reali i veri bisogni del nostro paese debbono avere l'ultima parola a riguardo é IMPORTANTE. Questa e la mia oppinione. Giancarlo Bearzi

Giancarlo Bearzi
   Messaggio inviato il 13/07/2013 alle ore 12:16:09
Come ho già scritto nel mio precedente mesaggio,oggi come oggi bisogna rimboccarsi le maniche, non si può stare a guardare alla finestra e che arrivi la pappa in bocca, sono finiti i tempi delle vacche grasse.
Cosa dobbiamo fare per rendere dignitoso e vivibile il borgo di Oltris.

Perché non ci troviamo a discutere , per vedere cosa possiamo fare assieme uniti nel rilanciare il nostro borgo e renderlo più vivibile non solo per noi ma anche per coloro che vengono di passaggio a scoprire questa bella realtà .
Ormai non possiamo più sperare negli aiuti o di qualsiasi altro tipo di contributo abbiamo toccato il fondo al barile , quindi aiutiamoci per nostro conto cercando di anno in anno di portare quei abbellimenti che danno un contributo aggiunto per valorizzare il borgo sempre coinvolgendo l’Amministrazione Comunale.

TERRITORIO ATTORNO AL BORGO:
 Rendere accessibili, puliti e indicati correttamente i sentieri verso la campagna e la montagna;
 Fare sistemare l’area del ex centrale e “pocion” ;
 Favorire il recupero dei vecchi muri a secco lungo i sentieri ed i terrazzamenti e promuoverne l’uso anche per i nuovi interventi di sistemazione del territorio ;
 Recuperare le antiche fonti del paese ripristinando il lavatoio ;
 Mascherare con vegetazione le costruzioni abbandonate che rovinano l’armonia e la bellezza del paesaggio.
 Eliminare le baracche abbandonate ed inutilizzate e migliorare l’aspetto di quelle ancora utilizzate ;
 Obbligo di sfalcio della campagna e pulizia dei rovi attorno alle case;
 Eliminare qualche linea elettrica privilegiando ed integrando quelle dietro il paese UTOPIA;

ASPETTO DEL BORGO :

 Dove è già presente lasciare in vista sulle pareti delle case la pietra ;
 Far sistemare le case pericolanti o parti di esse ;
 Sulle case mettere le targhe delle famiglie storiche ;
 Favorire il recupero dei vecchi muri;
 migliorare l’aspetto delle baracche di quelle ancora utilizzate ;
 Pulizia di tutte le vie da erbe , arbusti e terra, che sinceramente mi sembra già buono va un po’ migliorato da chi ci abita vicino ;
 Promuovere i balconi, terrazzi ed i giardini fioriti con qualche premio ;
 Mettere nelle piazzette dei tronchi con fiori;

COSA FAVORIRE ( Con l’aiuto del Comune , proloco ) :

 Incentivare l’affitto delle case chiuse , almeno nel periodo estivo;
 Pittura esterna delle case ;
 Aiutare nella gestione dell’osteria, se la Sig. Mirella si stufa chiude tutto poi dove sarà la vita sociale ;
 Vie completamente pedonali solo scarico e carico o chi ha il posto macchina ;

MIGLIORARE LA QUALITA’ AMBIENTALE( Con l’aiuto del Comune ) :

 Più punti di raccolta differenziata ;
 Connessione per internet ;

Avete altre idee ?
Suggerite e ne parliamo assieme.

Scrive e poi ci troviamo dopo la Sagra di San Giacomo un sabato da Mirella, a discutere tra amici , se il sig. Sindaco non può con almeno un rappresentante del Comune.

Giovannino Bearzi
   Messaggio inviato il 12/07/2013 alle ore 17:09:03
E perchì l'avesse perso vi riproponiamo la serata a ricordo di Ermes Burba:
http://www.youtube.com/watch?v=ubYTUdWJLWY

carlo Petris
   Messaggio inviato il 11/07/2013 alle ore 19:56:11
Buona sera a tutti,
secondo me qualcuno ha voluto fare una provocazione rimanendo anonimo, ma interpretando quello che è stato scritto penso non sia stato detto niente di male è una opinione in un paese democratico, sono state fatte solo delle riflessioni, e quindi come riflessioni vanno vagliate e migliorate e non voglio in queste righe giudicare per lo scritto .

Mi hanno insegnato i vecchi , che bisogna sempre vagliare in un discorso la positività tralasciando il negativo e la positività è arrivata da persone che hanno un certo peso nella vita sociale e politica e questo sinceramente mi soddisfa perché vedo che c’è una partecipazione sia alla lettura del sito che alla vita di Oltris.

Da quanto tempo dico basta con l’anonimato, bisogna avere il coraggio di firmare quello che si scrive e bisogna avere il coraggio di fare delle cose utili alla comunità del Comune di Ampezzo e per Oltris.

Quindi ,facciamo quello che è da fare riboccandoci le mani per la comunità di Oltris e prendiamo spunto da Voltois che si danno da fare in sordina per rendere visibile il loro paese in Italia ed Europa.

Giovannino Bearzi

Vai a Pagina:
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33] [34] [35] [36] [37] [38] [39] [40] [41] [42] [43] [44] [45] [46] [47] [48] [49] [50] [51] [52] [53] [54] [55] [56] [57] [58] [59] [60] [61] [62] [63] [64] [65] [66] [67] [68] [69] [70] [71] [72] [73] [74] [75] [76] [77] [78] [79] [80] [81] [82] [83] [84] [85] [86] [87] [88] [89] [90] [91] [92] [93] [94] [95] [96] [97] [98] [99] [100] [101] [102] [103] [104] [105] [106] [107] [108] [109] [110] [111] [112] [113] [114] [115] [116] [117] [118]

PREVISIONI METEO
Vedi previsioni DETTAGLIATE
METEO NELLE PROSSIME ORE

Vedi previsioni DETTAGLIATE

(fonte: ilMeteo.it)
           

         
Sito web progettato, sviluppato e gestito da BZ Consulting S.r.l.