Ora sei qui >> Libro degli Ospiti
Libro degli Ospiti
Il Libro degli Ospiti è una sorta di diario on-line che ha lo scopo di raccogliere pensieri, dediche, o anche semplici saluti, che gli utenti di Oltris.it hanno voluto regalarci.

E' sufficiente cliccare su "Lascia un messaggio" per lasciarci un ricordo del tuo passaggio in Oltris.it, e contribuire a mantenere vivo questo sito web!


Messaggi presenti: 629 - Pagina 94 di 126
   Messaggio inviato il 16/09/2010 alle ore 10:19:42
OLTRIS
Con la mia macchina parto da Ampezzo , arrivo sul ponte dopo un chilometro , trovo un bivio , dico a mia moglie da che parte andiamo, mia figlia dice a sinistra , dopo 10 minuti, mi fermo davanti al parcheggio della chiesa , che spettacolo di paese, “Oltris”. Prendo la mia macchina digitale e ci incamminiamo per le vie del borgo. Che belle case che architettura non tanto violentata dall’uomo. Abbiamo incontrato poca gente pero quei pochi molto gentili e disponibili a rispondere alle nostre domande. Tutto pulito , tutto ordinato, nessun schiamazzo qui esiste pace e tranquillità. Balconi fioriti , abbiamo sentito il canto degli uccelli che noi in città abbiamo ormai dimenticato , come pure il canto del gallo che abbiamo interpretato come canto di benvenuto.
Dopo due ore siamo ritornati a casa , che ricordo. Questi sono i borghi da valorizzare, bisogna che i politici , gli enti ridiano vita . devono fare leggi appoppiate per permettete di rivivere in queste case.
Riaprire almeno un ambiente pubblico. Ci ritorniamo, mandi Oltris

Utente anonimo
   Messaggio inviato il 02/09/2010 alle ore 22:25:11
Quanto vorrei essere quella Bambolina per leggere cosi' belle parole dedicate a me...

codulina lontana
   Messaggio inviato il 01/09/2010 alle ore 12:07:58
"Le stelle stanno in cielo, i sogni non lo so, so solo che sono pochi quelli che si avverano"... e tu sei il mio sogno e nella speranza che un giorno si possa avverare ti abbraccio forte forte Bambolina mia.

Utente anonimo
   Messaggio inviato il 31/08/2010 alle ore 22:05:11
Chiunque tu sia hai perfettamente ragione,il nostro mondo lo stiamo distruggendo noi stessi,lasciando hai nostri figli quel poco che ancora non siamo riusciti a distruggere. Gazie per il tuo scritto

Utente anonimo
   Messaggio inviato il 31/08/2010 alle ore 15:09:58
Ho fatto un giro con mio zio a funghi in quest’ultimo periodo di agosto e sinceramente sono rimasto allibito per il modo vandalico che ho trovato il sottosuolo del bosco anche a Oltris, veramente deturpato sembrava che fossero passate centinaia e centinaia di pecore. Per prima cosa non capisco perchè non ci sono dei cartelli dove si indica con un vademecum sul cosa fare e cosa non fare .

Io mi permetto di segnalare il Bon Ton del cercatore di funghi:
Le regole del non fare
•Non danneggiare le piante;
•Non calpestare i fiori selvatici;
•Non abbandonare rifiuti;
•Non raccogliere frutta dei coltivatori
•Non disturbare la fauna con rumori inutili e schiamazzi;
•Non distruggere i funghi che non conosci o non commestibili: hanno grande importanza per la vita del bosco e dei suoi ospiti (alcuni, insieme ai batteri, decompongono i residui organici producendo sostanze utili a dar nuova vita al bosco, altri vivono assieme alle radici delle piante aiutandosi a vicenda, tutti rappresentano una fonte di cibo per alcuni abitanti del bosco);
•Non utilizzare attrezzi (rastrelli, ecc.): provocheresti danni al bosco e al micelio dei funghi;
•Non utilizzare contenitori in plastica “morbida” e/o non areati (borse, sacchetti, ecc.);
•Non mettere mai in contatto funghi certamente commestibili con funghi “da far vedere ad esperti”: in caso di esito negativo sulla commestibilità presunta potresti aver compromesso tutti i funghi raccolti;
•Non attraversare le proprietà private che hanno manifestato la volontà del divieto d’accesso.
•Non fidarti di ciò che dice la tradizione: non è vero che un fungo rosicchiato è un fungo commestibile (ciò che non è tossico per topolini, lumache, ecc. può esserlo per noi), non è vero che se durante la cottura un cucchiaio d’argento messo all’interno della pentola non cambia colore i funghi sono sicuramente commestibili, non è vero che i funghi con l’anello sono tutti commestibili (vedi amanita phalloides), ecc.
Le regole del fare
•I funghi si raccolgono solo se si ha il permesso della Comunità Montana , o per lo meno si va con colui che ha il permesso e si raccoglie assieme il consentito;
•Deposita i funghi raccolti in contenitori rigidi ed areati avendo cura di non mischiare funghi commestibili con funghi di dubbia commestibilità;
•Raccogli solo i funghi dei quali sei assolutamente certo della commestibilità;
•Fai sempre controllare ad esperti locale i funghi di cui non hai assoluta certezza della commestibilità;
•Rispetta le norme che regolamentano la raccolta dei funghi, l’ambiente che ti circonda e coloro che frequentano il bosco;
•Segnala alle autorità competenti (CFS, Comune, ARPA, ecc.,) la presenza di discariche abusive o cumuli di rifiuti abbandonati;
•Non fumare nel bosco è pericoloso basta poco per avviare un focolaio poi un incendio ;

Utente anonimo

Vai a Pagina:
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33] [34] [35] [36] [37] [38] [39] [40] [41] [42] [43] [44] [45] [46] [47] [48] [49] [50] [51] [52] [53] [54] [55] [56] [57] [58] [59] [60] [61] [62] [63] [64] [65] [66] [67] [68] [69] [70] [71] [72] [73] [74] [75] [76] [77] [78] [79] [80] [81] [82] [83] [84] [85] [86] [87] [88] [89] [90] [91] [92] [93] [94] [95] [96] [97] [98] [99] [100] [101] [102] [103] [104] [105] [106] [107] [108] [109] [110] [111] [112] [113] [114] [115] [116] [117] [118] [119] [120] [121] [122] [123] [124] [125] [126]

PREVISIONI METEO
Vedi previsioni DETTAGLIATE
METEO NELLE PROSSIME ORE

Vedi previsioni DETTAGLIATE

(fonte: ilMeteo.it)
           

         
Sito web progettato, sviluppato e gestito da BZ Consulting S.r.l.